Cerca nel blog

martedì 24 maggio 2011

Il regno delle salamandre

Ciao! Oggi se mi vorrete seguire vi condurrò in un mondo fantastico.
Ci si può arrivare solo in certi giorni, dopo la pioggia.
Quando il bosco profuma muschio e tutto è coperto da un velo d'acqua, la terra è molle, la strada è piena di pozzanghere che riflettono il verde delle chiome degli alberi, allora, e solo allora si può entrare nel Regno delle Salamandre.

Ecco il primo incontro,
il secondo,
Tutte le salamandre incontrate attraversavano la stradina nella stessa direzione
dalla valle di sotto ci tagliavano la strada per risalire,verso nord.
Probabilmente erano femmine andate a procreare nell'acqua del torrentello in fondo alla valle.
...il terzo
...








Si tratta della Salamandra pezzata, che qui trova un habitat veramente ideale. Corsi d'acqua poco profondi, terreno con un substrato diversificato, ricchezza di rifugi.
Nonchè cibo adatto: piccoli crostacei, larve d'insetti, lombrichi.
Anche la buona qualità dell'acqua è essenziale.
Abita soprattutto boschi decidui misti: faggeti, castagneti. Proprio come questo.

Da piccola la mia mamma sentiva dire dai suoi nonni:
" Se la salamandra ci vedesse non ci sarebbero più uomini sulla Terra"

Ma era solo una credenza popolare.
In realtà la salamandra ci vede e non è velenosa. La sua pelle secerne un muco per tenere umida e protetta la pella e risulta di sapore sgradevole ai predatori.

Limitiamoci comunque ad osservare senza toccare tutti gli animali selvatici per non disturbare il loro quieto vivere in Natura. 

Alla prossima avventura...

3 commenti:

  1. Fantastica escursione nel Regno delle Salamandre! Chissà quanti segreti nascondano. Negli Urali dove sono nata si raccontano ancora le leggende e le fiabe dove le protagoniste sono le lucertole, che ogni tanto si fanno vedere come le ragazze bellissime con i vestiti antichi decorate con le pietre preziose...

    RispondiElimina
  2. Dalle mie parti mancano sia le salamandre che le pozzanghere.
    Cosa darei per vedere una pozzanghera!!

    RispondiElimina
  3. Che belle le salamandre, purtroppo non ho mai avuto la fortuna di incontrarne una!

    RispondiElimina


Translate

Post piu letti nell'ultima settimana

Qualche post dal passato...