Cerca nel blog

lunedì 19 dicembre 2011

Anche l'albero di Natale decresce!

Eh già! Anche il nostro albero di Natale è in transizione e sta attraversando una fase di decrescita anno per anno.
Palline di plastica né son rimaste forse quattro o cinque perché i primi due Natali di Valentina sono stati fatali, quest'anno sta andando meglio, però è mia intenzione non ricomprarne delle altre.
In alternativa stiamo optando per altri materiali più naturali.
Il nostro preferito, manco a dirlo, è sicuramente la pasta e sale che si ripete anche quest'anno.
Però l'opera questa volta quasi tutta di Valentina!
Appassionata più che mai di questo semplicissimo materiale che si prepara in casa velocemente.
Oltretutto rappresenta una bellissima occasione per imparare a maneggiare attrezzi da cucina, dosare, impastare, tagliare, pazientare...
L'unico inconveniente è che la, sotto ripresa, "capretta" ha preso gusto a mollarci qualche leccatina d troppo, anche quando è colorato!
Vi lascio immaginare....


Si pasticcia e si gioca mescolando elementi diversi

Si impara a portar pazienza 

In casa si possono recuperare stampini , per esempio una tazzina.

1 commento:


Translate

Post piu letti nell'ultima settimana

Qualche post dal passato...