Cerca nel blog

domenica 8 gennaio 2012

Come ottenere un buon compost

Per la concimazione dell'orto è indispensabile avere a disposizione un buon compost ogniqualvolta sia necessario.
Ho letto che, per ottenere un concime ottimale, si devono però seguire alcuni accorgimenti che non conoscevo.


Il nostro grande composter. Diviso in due per separare il compost pronto da quello ancora  in fase catabolica dove si può ancora aggiungere materiale.

Prelievo di compost maturo per l'orto

Dopo aver deciso il luogo più comodo possiamo cominciare a depositare gli scarti dell'orto meglio se un pò sminuzzati, erbacce fiorite o a seme (meglio al centro del cumulo), rami, ramaglie fino al diametro di circa un dito, utili per arieggiare la massa, e poi rifiuti di cucina.

All'aggiunta di nuovo materiale, ho letto ma non ancora attuato, si potrebbe cospargere il materiale con farina di roccia o di lava per diminuire la diffusione di odori e le mosche.

Appena accumulata una certa quantità di materiale vario si mescola un pò, come e se possibile, e si aggiunge un pò di terra dell'orto. Sarebbe ideale inoltre, mantenere un certo grado di umidità dell'intera massa.
Al mescolamento si potrebbe aggiungere anche un attivatore (disponibili in commercio) per accelerare la decomposizione.

Il cumulo allestito in pieno campo dovrebbe essere almeno di dimensioni 60x60 altrimenti non sviluppa abbastanza calore per la corretta maturazione. 
Infine non resta che coprirlo, magari con uno strato di pacciamatura ed attendere che sia pronto.
Nell'attesa, ovviamente se abbiamo spazio disponibile, preparare un nuovo cumulo a fianco del precedente per creare una specie di serpentone di compost, così da averne sempre di pronto quando serve.

Il materiale così preparato attraversa tre fasi che possiamo constatare con i nostri occhi e mani:
Fase catabolica: decomposizione, sviluppo di calore;
Fase metabolica: trasformazione, il calore diminuisce;
Fase anabolica: maturazione, i lombrichi porteranno a compimento l'opera. Meglio mescolare prima che inizi.

Il compost sarà pronto quando i lombrichi avranno terminato il loro lavoro e avranno abbandonato il concime.


Ed ecco come la Natura ci restituisce terriccio fertile per arricchire la terra, dove serve, per le nostre coltivazioni.
Un lavoro che si può fare in Autunno o Inverno se le condizioni del tempo sono favorevoli come adesso.
Purtroppo, infatti, qui non ha ancora nevicato (solo virtualmente nel blog) e le temperature sono rimaste tutto sommato miti fino a questo punto della stagione invernale. 
Il terreno non è ghiacciato è morbido ma non troppo bagnato, lo si può lavorare abbastanza bene. 
Però andare nell'orto ai primi di Gennaio e sentire quasi aria di Primavera mette a disagio. Voglio dire, una sensazione che manchi qualcosa o non vada bene.


Il fatto che non nevichi non è una buona cosa, le montagne che ci circondano dovrebbero essere cariche e i loro canaloni altrettanto riempiti di ghiaccio e neve.
E invece poco o niente. 


Niente neve, niente acqua...
Poi magari nevica fra un mese o due...
Mah.....

Preparazione di un nuovo angolo dell'orto adibito a composter

10 commenti:

  1. Che post interessante noi usiamo le compostiere e l' attivatore che ci ha fornito il comune e direi che da' ottimi risultati !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe bello che tutti potessero compostare l'umido di casa e riutilizzarlo in giardino o balcone.

      Elimina
  2. quest'anno ci provo anch'io! grazie dei consigli!

    RispondiElimina
  3. Ho appena traslocato, prima avevo il compost (il bidone per capirci), ora bisogna che lo compri anche per qui... ma il bidone è peggio del compostaggio all'aria aperta o non cambia niente?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se per peggio intendi l'odore secondo me è peggio il bidone chiuso. Poi credo che tutto dipenda dal fatto che non vengono rispettate le fasi di maturazione di cui parlavo nel post. Il processo di decomposizione deve per natura seguire il corso normale(naturale). La mancanza di aria nei bidoni inoltre credo che favorisca la puzza. Infatti dovrebbero essere dotati si appositi passaggi per l'aria proprio per questo. Inoltre continuando ad aggiungere sopra altri scarti di cucina peggiora la situazione. D'altronde però come fare altrimenti? Non mi sono ancora informata al riguardo della farina di roccia o di lava che dovrebbero aiutare in questo senso.
      Se può esserti utile leggi anche http://ortodicarta.files.wordpress.com/2009/02/compost.pdf
      Qui si parla di cellulosa per contenere gli odori quindi foglio di giornale... ciao ciao

      Elimina
  4. Purtroppo ho un piccolo giardino, per cui mi è difficile adottare una soluzione "aperta". Visto che non sono in Italia voglio però vedere se da queste parti hanno già messo in commercio soluzioni "chiuse" un po' più naturali, che lascino passare l'aria come dici tu, per esempio. Se trovo qualcosa di interessante te lo faccio sapere.

    RispondiElimina
  5. sai per l'attivatore si puo' usare anche l'urina fresca... l'attivatore non e' altro una sostanza ricca di azoto. infatti l'urina e' fatta di urea che una sostanza azotata...infatti si puo' usare anche come fertilizzante liquido per piante a foglie ( ecco perche' nei parchi dove i cani urinanao l'erba e' bella sviluppata)...
    poi i bidoni per i compost hanno dei buchi laterali per areare il compost e qui in inghilterra sono molto diffusi visto che tutti hanno un giardino... qui per evitare le puzze usano giornali e cartoni cosi man mano che si deccompongono le piante la carta assorbe i liquidi diminuendo la puzza generata, poi la carte si decompone...
    ps
    blog molto interessante...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. forse per utilizzarla direttamente sulle orticole sarebbe bene diluirla, Come attivatore del compostaggio se non ricordo male è buono anche il macerato d'ortica.

      Elimina
    2. Ciao anonimo! Si infatti so che il macerato di ortica attraversa diverse fasi, nelle prime è "buono" direttamente sulle orticole, mentre successivamente diventa troppo forte e quindi meglio usarlo come attivatore. correggetemi se sbaglio! Grazie! Buon 2015!

      Elimina


Translate

Post piu letti nell'ultima settimana

Qualche post dal passato...