Cerca nel blog

mercoledì 29 febbraio 2012

Scaldacollo facile e versatile!

Prima che sia proprio "fuori stagione" parlarne volevo mostrarvi la sciarpa che mi ha tenuto calda compagnia in questo strampalato inverno che sta (forse) giungendo al termine.

Pensate che l'ho realizzata durante le ferie dello scorso Agosto, ho aspettato il calar della notte per provarla perché mi veniva la nausea al pensiero di indossarla col caldo!

Ho utilizzato un filato di cui avevo ricevuto in regalo alcuni gomitoli. Particolarità di questa lana, sono le sfumature di grigio che danno al risultato finale un piacevole movimento.

                                   

Realizzarla è molto facile.
Ho utilizzato ferri n. 7 e ho montato 64 maglie lavorandole a coste 8:8 per ottenere un effetto finale "elastico" così da poterla portare come scialle, come coprispalle o scaldacollo.

Al raggiungimento della lunghezza di circa 2 metri, chiudere le maglie e cucire a cerchio.
La lunghezza di può decidere comunque a piacimento in corso d'opera!

Do you like?



13 commenti:

  1. I like it!
    Bravissima, i miei tentativi con aghi e lana risalgono all'età della pietra e là mi sono fermata perché i risultati erano a dir poco deludenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono una vera esperta nemmeno io, infatti prediligo i lavoretti molto semplici come questo, ma soprattutto veloci altrimenti mi stufo!

      Elimina
  2. Bello! Penso che ci proverò con il mio secondo lavoro :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow! Ho visitato il tuo sito: i tuoi lavori sono fantastici!!

      Elimina
  3. brava è bellissimo!! Beh insomma devo proprio venire da te e imparare come si fa!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. proprio proprio per i rudimenti però... Bhè con questo pretesto sarebbe bello incontrarci un giorno...Quattro ciacole... Ciao!

      Elimina
  4. Complimenti per il progetto fatto. Grazie anche delle indicazioni, perche avrei molto voglia di provare a seguirle. Pensando a quale filato da consumare possa avere io nel armadio, ho riflettuto con attenzione ai numeri che hai dato... e faccio fatica a venirne fuori. Potresti, per favore, dire circa quanto e' larga la striscia che hai lavorato, e che poi hai cucito per creare il cerchio? Con ferri n.7 e 64 punti, devi aver usato un filato piuttosto grosso, no?...Eppure dalle foto non mi sembra... Grazie per qualche indicazione in piu', se puoi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Audrey! Verifico e ti rispondo, porta pazienza un attimino, grazie!! ;-))

      Elimina
    2. Grazie, sarebbe molto utile sapere che larghezza hai fatto, e se l'hai trovata buona - cosi' mi regolo con il filato e i ferri... :-) Audrey

      Elimina
    3. Stasera se ci riesco lo "pesco" fuori dal mucchio e te lo misuro.
      Tieni conto che comunque io ho fatto "ad occhio". Indossandolo tipo scialle-coprispalle ho tenuto conto una larghezza (cioè numero di coste) che partisse dal mio collo e mi arrivasse a metà del braccio. Indossandolo così ovviamente le coste si allargano perchè le tiri un pò, mentre se lo metti attorcigliato attorno al collo si chiudono spontaneamente. (Vedi l'ultima foto)

      Elimina
    4. Allora, stirando un pò il lavoro circa 45 cm. Spero ti sia utile!!

      Elimina


Translate

Post piu letti nell'ultima settimana

Qualche post dal passato...