Cerca nel blog

venerdì 15 giugno 2012

Pure la grandine...

L'altro ieri ci siamo svegliati finalmente con una giornata meravigliosa, nemmeno un filetto di nuvola sporcava il cielo. Finalmente, ho pensato, è arrivata l'Estate....
Si....


A metà pomeriggio ero al lavoro ed il cielo si è riempito di nuvoloni neri e rombi di tuono preannunciavano il diluvio, che infine è arrivato. 
Sarà durato un paio di orette ma ne è venuta giù tanta ed ha pure grandinato. 

Marito e figlia, dopo lavoro e materna, erano andati lassù, dalla nostra casetta in costruzione, e poi a cena mi hanno raccontato che dal cielo sono venute giù "palle grosse così" ...

Quindi non so cosa troverò nell'orto, o meglio se ci sarà ancora qualcosa....
 Già la stagione fa schifetto di suo, brutto tempo prolungato, alti e bassi di temperatura....

Nel frattempo vi lascio alcune immagini dell'orto pacciamato di Maggio e di adesso.

Ecco qui sotto la spirale d'erbe aromatiche ai primi di Maggio, ho aggiunto anche qualche fragola.



 Ed eccola di nuovo ai primi di Giugno. Come potete vedere la Melissa fa da padrona con la sua poderosa crescita, da qui la scelta di metterla nel punto considerato "il dietro" della spirale, altrimento coprirebbe tutta la visuale.
Anche l'aiuola a fianco piano piano sta sbocciando.



Sempre ad inizio di Maggio aglio e piselli,


le patate ,


brutta notizia per i carciofi, le arvicole me li hanno mangiati quasi tutti, erano partiti così bene.
Questa settimana mi sono gustata l'unico carciofo solo soletto che è riuscito a scampare lo sterminio...


Quest'annoc'è anche una piantina di cetrioli da composta, per provare.


In compenso la buona concimazione organica (letame di vacca) sta dando buoni frutti dalla piante di fragole,
mai viste così grosse ...



Questo qui sotto invece è il bancale a cumulo, allestito questo Inverno, di cui non ho ancora avuto tempo di parlarvi. Ma lo farò prometto.
Vi vedete consociati:
pomodori
sedano
capucci
una pianta di zucchini in testa al bancale (non si vede)
tagete

Qui non avendo l'irrigazione a goccia ho messo dei vasi in cotto, di circa 12cm di diametro, a fianco di ogni pianta di pomodoro.



I piselli nel frattempo sono cresciuti e spero di raccoglierli questo week-end.


Cavoli bianchi e cappucci stanno crescendo ma sono arrivate anche le cimici!



Il mais cresce ed ha evidentemente bisogno di essere sarchiato!
 Tempo permettendo si fa tutto!


Buon fine settimana di Sole a tutti!!

4 commenti:

  1. Che tempaccio davvero... sono piena di vestiti estivi per la bambina, ancora tutti da incignare, uffa!

    RispondiElimina
  2. Comunque bellissimo il tuo orto... invece nel mio e ho notato in molti altri qui vicino, i pomodori si sono ricoperti di moscerini... speriamo non siano dannosi! Questo tempo è davvero imprevedibile, ora si parla addirittura di caldo africano in arrivo...boh...

    RispondiElimina
  3. Quando puoi, mi dici due parole sui vasetti in coccio vicino ai pomodori?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho messo dei vasi per annaffiare i pomodori senza bagnare le foglie, cosa che magari succederebbe usando il tubo dell'acqua. Così l'acqua viene assorbita anche gradatamente dal terreno. E' consigliato interrarli prima di dare fastidio alle radici della pianta, quindi appena trapiantata.
      Riempi il vaso di acqua, in fondo c'è il buco di solito, e poi la terra "beve". Ciao!

      Elimina


Translate

Post piu letti nell'ultima settimana

Qualche post dal passato...