Cerca nel blog

giovedì 6 settembre 2012

Rapaci


Hanno volato sopra le nostre teste tutti i giorni delle nostre vacanze, richiamando con le loro grida il nostro sguardo verso il cielo. Che bello seguire i loro voli lassù, le planate, le picchiate verso la possibile preda, il loro librarsi nell'aria seguendo le correnti, ora vicinissimi, un attimo dopo un puntino lontano, verso il monte.

Passeggiare vicino al bosco e spaventarsi dal rumore di un portentoso battito d'ali proprio vicino o davanti a noi.
Ipotizzare il luogo di nidificazione lassù tra i rami più alti.


E così mi è venuto il pallino di conoscere meglio questi magnifici volatili.
Meglio, volevo sapere precisamente chi volava sopra le nostre teste.
Avevo visto tempo fa in una zona di interesse naturalistico una tabella che riportava elencate le "sagome" nere dei rapaci così da poterli riconoscere mentre sono in volo.
E cercando ho trovato questo elenco, sotto, che riporta i più comuni, ma in rete ne potete trovare anche altri con altre specie ancor meno conosciute.

Perciò da oggi non dirò più : "Guarda il falchetto" ma " Ecco la poiana!"

Vedi anche QUI



1) Avvoltoio; 2) Aquila reale; 3) Aquila di mare; 4) Poiana; 5) Sparviero;
6) Nibbio; 7) Falco pescatore; 8) Albanella; 9) Falco.


http://www.scuolafaunistica.it/Foto_Mini/Silhouette_rapaci.jpg
FONTE IMMAGINE : http://www.scuolafaunistica.it/ANIMALI_(2).html


1 commento:

  1. Anch'io sono attratta da questi uccelli dal volo ampio e circolare, che girano per un po' nello stesso posto, e c'è il tempo di osservare i loro movimenti e le loro intenzioni. Sono maestosi, lenti; mi piacerebbe tantissimo vedere l'aquila!

    RispondiElimina


Translate

Post piu letti nell'ultima settimana

Qualche post dal passato...