Cerca nel blog

giovedì 25 ottobre 2012

Un giro nell'orto

Di Domenica un giretto per il campo si fa sempre,
altro che giretto in centro per vetrine,
no, no, non fa proprio per me!

Quale miglior terapia per lo stress e stanchezza mentale accumulata durante la settimana lavorativa?
Per me non c'è!
Evviva... Come si chiama adesso, quel nuovo termine...?
Ah si ! L' ortoterapia !
Per noi poveri di spirito uomini moderni!

Star li, seduti per terra,   a scaldarsi al Sole autunnale e cogliere un istante.


E, seppur questa sia stata una magra stagione per l'orto,
qualcosa si riesce ancora a portare a casa.
Un cestino di doni che basterà ad inventare un piatto al giorno per tutta la settimana!
Ed in fin dei conti senza far troppa fatica, perchè li trovi lì e neanche te lo aspettavi, ormai.



E poi ti riposi gli occhi con mille sfumature di verde, e i profumi delle aromatiche fanno il resto della "terapia"...

Aromatiche varie

Echinacea

Timo serpillo

Che strana, con questi colori non l'avevo mai vista prima!

13 commenti:

  1. Ma che bel bottino.....e adoro l'ortoterapia!
    francesac

    RispondiElimina
  2. Ma hai ancora delle bellissime melanzane!!! Le mie è un bel po' che non vogliono sapere di maturare!!!
    Sai, anche a me il giro in centro per vetrine non piace affatto... ma non è un caso che entrambe abbiamo l'orto!!!!
    Un bacio
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le utime tre sono in frigorifero. E mi sa che saranno prprio le ultime sicuramente... Questo week.end è arrivata una spruzzata di neveeeee!!!!

      Elimina
  3. Non vedo l' ora di avere anch'io un orto!! Non sarà grandissimo però ci sarà il necessario per la nostra famiglia e per sentirsi più in sintonia con la natura e più tranquilli pensando che non si mangiano pesticidi o prodotti chimici!!

    Ho appena scoperto il tuo blog ma già lo amo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela! Benvenuta fra le mie pagine virtuali!! Vedrai, se ti capiterà come a noi, che bene vi farà avere un pezzetto di terra!

      Elimina
  4. brava! mi piace un sacco la spirale...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto che giungla? La melissa ha preso il sopravvento, si può tranquillamente potare selvaggiamente. Anche la menta non scherza però, e che buone tisane mi sto bevendo adesso! I sassi anndrebbero sistemati, magari questa primavera...

      Elimina
  5. Come ti capisco... io ho dovuto portare le mie figlie a fare spese e son più stanca di prima, proprio non riesco ad amare lo shopping...

    RispondiElimina
  6. Anche io ho fatto l'ultima colta (di rosso) dell'orto...
    ...e devo dire che sono in perfetta sintonia sul "girar per vetrine".
    Ancora una volta complimenti per le belle foto che ci mostri.
    Ciao
    A.A.

    RispondiElimina
  7. Oh ... io l'orto ce l'ho in campagna e quindi lo coltivo poco... solo quando vado lì qualche giorno... però credo molto anch'io nelle tue parole e allo shopping preferisco una passeggiata nel bosco... e adesso sono anche in astinenza da pollice verde perchè ho le impalcature su terrazzo e poggioli e non posso coltivare le aromatiche in vaso e le mie piantine adorate... :(

    RispondiElimina
  8. Non avendo l'orto faccio la Boscografia, armata di macchina fotografica mi aggiro tra boschi più o meno fatati che si prendono i miei malumori e i miei brontolamenti e mi restiuiscono sorrisi e serenità.
    Ciaooo.

    RispondiElimina
  9. wow. Questo si che è un orto!
    grazie per essere passata da me. Così ho scoperto il tuo blog dove ho molto da imparare! ciao!

    RispondiElimina


Translate

Post piu letti nell'ultima settimana

Qualche post dal passato...